Comunicato sulle elezioni cantonali 2023

In vista delle elezioni cantonali dell’aprile prossimo, il Partito Operaio e Popolare si sta mobilitando da qualche mese per costruire un’alleanza che possa unire le forze della sinistra radicale intorno ad un’unica lista. Un progetto che si basa sui temi comuni e su un dialogo costruito con chi negli ultimi anni non ha esitato a scendere in piazza con noi nella difesa del valore del lavoro in Ticino e della solidarietà internazionale.
In questo senso è ormai in fase avanzata una trattativa con il Partito Comunista della Svizzera Italiana, mentre attendiamo una risposta dal Forum Alternativo, interessato al progetto ma che, com’è noto, non ha ancora ufficializzato una sua posizione.
Il nostro auspicio è quindi quello di offrire una lista forte e una reale alternativa elettorale basata sulle lotte comuni e non sui seggi da spartire. Aprendoci a tutte quelle persone che nel nostro Cantone condividono con noi la volontà di lavorare per un Ticino più equo e solidale.